Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Incontro con il Ministro dell’Economia e dell’Industria, Bogdan Bogdanov

L’Ambasciatrice d’Italia a Sofia, Giuseppina Zarra, accompagnata dal Presidente di Confindustria Bulgaria, Roberto Santorelli, ha incontrato il Ministero dell’Economia e dell’Industria della Repubblica di Bulgaria, Bogdan Bogdanov.

Al centro del colloquio, i piani di sviluppo nel medio-lungo termine dell’economia bulgara attraverso la realizzazione di importanti infrastrutture ferroviarie e stradali e della connettività regionale, compresa quella tra i porti marittimi e fluviali, nonché la costruzione del secondo ponte sul Danubio nei pressi della città di Ruse, così come la creazione di nuove zone industriali con il sostegno statale per l’incentivazione degli investimenti in loco. In quest’ottica è stata esaminata anche la possibilità di coinvolgimento delle imprese italiane quali attori nel processo di sviluppo dell’economia bulgara.

L’Ambasciatrice ha sollevato il tema della candidatura di Roma a EXPO 2030, alla vigilia dell’appuntamento al BIE, passando poi ad esaminare la sicurezza energetica, e le problematiche riscontrate dall’imprenditoria italiana, come il difficile reperimento di manodopera qualificata.

Infine il Ministro Bogdanov ha presentato diverse iniziative del Ministero a sostegno dell’attrattività della Bulgaria quale mercato promettente e in crescita per gli investitori stranieri. In tale chiave sono state approfondite le possibili sinergie italo-bulgare.