Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cooperazione culturale

 

Cooperazione culturale

Cooperazione Culturale

La cultura è un terreno privilegiato di cooperazione tra Italia e Bulgaria, anche sulla base del comune importante patrimonio artistico ed architettonico.

Nel corso del 2019 ha una particolare rilevanza, sul piano della cooperazione culturale, il fatto che Matera e Plovdiv siano le due capitali europee della Cultura. Ciò comporta non solo un’ulteriore visibilità della vicinanza tra i due Paesi, ma anche una serie di attività congiunte tra le due città volte a far conoscere le rispettive tradizioni nei vari campi della cultura.
Inoltre nel 2019 ricorrono altri due importanti anniversari che caratterizzano la programmazione culturale dell’anno: i 140 anni di relazioni diplomatiche tra Italia e Bulgaria (1879-2019) e i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

L’Ambasciata coordina l’attività di promozione della cultura e della lingua italiana in Bulgaria svolta soprattutto attraverso l’Istituto Italiano di Cultura a Sofia. Gli strumenti principali utilizzati a tal fine sono:

• corsi di lingua italiana, con un'offerta formativa articolata secondo i sei livelli del Quadro comune europeo di riferimento (QCER) elaborato dal Consiglio d’Europa;

• borse di studio offerte a cittadini bulgari da parte del Governo italiano e di scuole private;

• mostre d’arte contemporanea e antica, di fotografie e design;

• spettacoli teatrali e musicali: danza, opera, musica classica, leggera, jazz, tradizionale

• partecipazione a Festival culturali

• convegni di carattere scientifico e culturale: medicina, fisica, storia, antropologia, letteratura, linguistica

• rassegne cinematografiche, cinema d’animazione e documentari

• cooperazione scientifica con le principali Università bulgare, attivazione di scambi, programmi Erasmus e Master congiunti Italia-Bulgaria.

L’attività di promozione culturale italiana in Bulgaria può contare anche sulla presenza di due lettori italiani inviati dal Ministero degli Affari Esteri presso la New Bulgarian University e l’Università di Sofia. Presenti anche 4 insegnanti italiani presso altrettanti istituti scolastici in Bulgaria (3 a Sofia ed uno a Plovdiv).

- Cultura in Residenza: https://ambsofia.esteri.it/ambasciata_sofia/it/ambasciata/news/dall-ambasciata/2018/08/pubblicazione-cultura-in-residenza.html


42