Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

EMERGENZA COVID-19 - IMPOSIZIONE DI ISOLAMENTO AL RIENTRO IN ITALIA

Data:

18/03/2020


EMERGENZA COVID-19 - IMPOSIZIONE DI ISOLAMENTO AL RIENTRO IN ITALIA

Le Autorità italiane hanno introdotto con nuovo Decreto Ministeriale del 17 marzo 2020 l'obbligo di osservare un periodo di isolamento fiduciario e di sorveglianza sanitaria di 14 giorni a tutti i viaggiatori in arrivo in Italia dall’estero, compresi i connazionali in rientro. I viaggiatori dovranno inoltre comunicare il loro ingresso nel Paese al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria competente per il loro territorio di residenza/domicilio/abitazione.

In caso di insorgenza di sintomi da COVID-19 i viaggiatori dovranno prendere immediato contatto con l'Autorità sanitaria per il tramite dei numeri telefonici dedicati.


Il Decreto prevede una possibile deroga di 72 ore (prorogabile per massimo ulteriori 48 ore) all’applicazione della quarantena per comprovate esigenze lavorative che dovranno essere autocertificate dal viaggiatore al momento dell’ingresso in Italia, con la conseguente responsabilità diretta del dichiarante.


1108