Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Avviso consolare - Attribuzione cognome materno

Data:

07/02/2017


Avviso consolare - Attribuzione cognome materno

Si avvisano i connazionali che, per effetto della sentenza n. 286/2016 della Corte Costituzionale, ai figli di cittadini italiani potrà essere attribuito, al momento della nascita o dell’adozione, anche il cognome materno in aggiunta a quello paterno.

La richiesta di attribuire il cognome materno in aggiunta a quello paterno potrà essere espressa di fronte alle Autorità di Stato civile della Repubblica di Bulgaria al momento della formazione dell’atto di nascita o di fronte a questa Cancelleria Consolare, contestualmente alla richiesta di trascrizione degli atti di nascita formati dalle Autorità bulgare.

La medesima procedura si applica anche nei casi di figli nati fuori del matrimonio riconosciuti dai genitori con dichiarazioni rese dinanzi alle Autorità bulgare o a questa Cancelleria Consolare, nonché nei casi di adozione per i quali i coniugi adottivi si rivolgano a questa Cancelleria Consolare per ottenere il riconoscimento e la trascrizione in Italia dei provvedimenti di adozione e degli atti di stato civile degli adottati.

La dichiarazione concernente l’attribuzione del cognome materno, potrà essere compilata e sottoscritta dagli esercenti la responsabilità genitoriale presso questa Cancelleria Consolare, oppure inviata per posta, per via telematica (PEC o posta elettronica ordinaria) o per fax, unitamente ad una fotocopia del proprio documento d’identità.

Contatti:

Ufficio Consolare presso l’Ambasciata d’Italia a Sofia

Indirizzo: ul. Shipka, 2 1000 Sofia – Bulgaria

Mail: consolare.sofia@esteri.it / Pec: amb.sofia.consolare@cert.esteri.it

Fax: +35929217360


712