This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

4ª edizione del Festival del Cinema Italiano in Bulgaria

Date:

06/17/2019


4ª edizione del Festival del Cinema Italiano in Bulgaria

Il "4° Festival del Cinema Italiano in Bulgaria - Un viaggio tra cinema, arte, turismo ed enogastronomia: proiezioni, incontri, workshop ed eventi di promozione per un Festival dedicato alle eccellenze italiane” torna puntuale a Sofia per coinvolgere tutti gli appassionati del cinema italiano, nella settimana dal 17 al 21 giugno, alla scoperta delle bellezze culturali e turistiche, paesaggistiche ed enogastronomiche racchiuse all'interno di 9 straordinarie pellicole cinematografiche, del genere commedia e musical romantico, girate in Puglia.

L'iniziativa di promozione integrata è organizzata dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria e Apulia Film Commission con il patrocinio dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali, del Ministero della Cultura della Repubblica di Bulgaria, dell’Ambasciata d’Italia a Sofia e del Comune di Sofia, realizzata in collaborazione con il Palazzo della Cultura di Sofia e l'Istituto Bulgaro di Cultura a Roma.

Il 4° Festival del Cinema Italiano in Bulgaria è parte integrante, per il secondo anno, della "2ª edizione di Fare Cinema – Settimana del Cinema Italiano nel Mondo" promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (MIBAC) e del Piano di promozione integrata “Vivere ALL’Italiana”, all’interno del quale il cinema rappresenta uno degli assi prioritari, nonchè inserito nel programma dell’Italian Festival organizzato dall'Agenzia ICE Sofia.

Appuntamenti quotidiani al Cinema Lumière dal 17 al 21 giugno (film in italiano con sottotitoli in lingua bulgara), serata di gala networking e red carpet il 18 giugno presso il Summer Stage del Parco del Palazzo della Cultura di Sofia. Il 19 giugno al Cinema Lumiere ci sarà l’indimenticabile interprete cinematografica, musa di grandi registi da Pasquale Festa Campanile, Mario Monicelli, Ettore Scola e Francesco Rosi, Ornella Muti; seguiranno incontri con registi ed attrici italiane nel corso delle giornate cinematografiche e molto altro ancora in serbo per tutti gli amanti del cinema italiano!

Sofia, città creativa per il cinema dell’Unesco, ha scelto, anche quest'anno, il Festival del Cinema Italiano in Bulgaria per rendere omaggio alla spettacolarità ed autenticità delle bellezze cinematografiche, turistiche, culturali ed agroalimentari di qualità che la Regione Puglia riserva ai tanti turisti che durante 365 giorni l’anno visitano “il tacco dell’Italia” presentando, proprio attraverso il cinema, le città pugliesi ed i luoghi culturali, riconosciuti patrimonio dell’UNESCO. Ne è un esempio Alberobello ed i suoi trulli, ammirati in tutto il mondo e modello dello straordinario ingegno dell’architettura italiana popolare, che saranno “i protagonisti” al Cinema Lumiere con la pellicola “Mi rifaccio il trullo” di Vito Cea.

Il 4° Festival del Cinema Italiano in Bulgaria si è aperto lunedì 17 giugno con la consueta conferenza stampa alle ore 11.30 presso l’Hotel InterContinental alla presenza delle Istituzioni italiane e bulgare e dei rappresentanti di Apulia Film Commission.

 

PROGRAMMA GENERALE

Lunedì 17 giugno inaugurazione delle proiezioni al Cinema Lumière alle ore 19.00 con il film "Ricchi di Fantasia" di Francesco Miccichè ed alle ore 21.00 con il film "L’Agenzia dei Bugiardi" di Volfango de Biasi.

Martedì 18 giugno si terrà alle ore 18.30 presso il Summer Stage del Parco del Palazzo della Cultura di Sofia il Gala Networking con red carpet (su invito). Seguirà alle ore 20.15 la cerimonia di consegna delle targhe del 4° Festival del Cinema Italiano in Bulgaria ai partner e sponsor dell’iniziativa in presenza dell'ospite d'eccezione e la proiezione del film "Mi rifaccio il Trullo" di Vito Cea presso la sala Cinema Lumiere Lidl.

Mercoledì 19 giugno sarà la volta della proiezione del film "Due piccoli Italiani" di Paolo Sassanelli alle ore 18.30 in presenza del secondo SPECIAL GUEST di quest’edizione, donna di grande bellezza e di innegabile charme, Ornella Muti che incontrerà il pubblico bulgaro per condividere la sua esperienza artistica e cinematografica.

Seguirà alle ore 21.00 la proiezione del film "La Vita in comune" in presenza del regista Edoardo Winspeare e dell’attrice Celeste Casciaro, entusiasti di partecipare e portare la loro testimonianza artistica realizzata in un piccolo Comune del Salento.

Giovedì 20 giugno il Cinema Lumière accoglierà tutti gli appassionati dell'Italia alle ore 19.00 per la proiezione del lungometraggio "Rudy Valentino" in presenza del regista Nico Cirasola, che ritorna a Sofia per il secondo anno consecutivo per far conoscere al pubblico bulgaro l’esperienza vissuta a Castellaneta, un comune pugliese, nella realizzazione del film dedicato alla storia del Divo dei Divi – Rodolfo Valentino, il più grande sex symbol del mondo. Seguirà alle ore 21.00 la proiezione della commedia "Tonno Spiaggiato" di Matteo Martinez.

Venerdì 21 giugno si svolgerà in prima serata alle ore 19.00 la proiezione della novità di quest’edizione: non una commedia all’italiana ma un musical romantico "Walking on Sunshine" di Max Giwa and Dania Pasquini, che rispolvera le canzoni degli anni Ottanta, girato nelle spiagge pugliesi fra Nardò e Gallipoli e che regalerà tanta musica, splendidi paesaggi, imprevisti e innamoramenti ballati e l'insospettata vitalità del vintage musicale. Seguirà alle ore 21.00 la proiezione dell’ultimo film "La vita facile" di Lucio Pellegrini con il quale si chiuderà la 4ª edizione del Festival del Cinema Italiano in Bulgaria.

Guarda il video promo trailer del Festival del Cinema Italiano in Bulgaria cliccando al seguente link https://youtu.be/VGzwhNgGz80

I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del Cinema Lumiere.

 


1041