This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

I giovani della Raina Kabaivanska School portano il Belcanto nella Residenza italiana

Date:

09/23/2019


I giovani della Raina Kabaivanska School portano il Belcanto nella Residenza italiana

Il 19 settembre si è svolta presso l’Ambasciata d’Italia a Sofia la terza edizione della “Serata Belcanto 3” (nell’ambito delle iniziative del #vivereallitaliana), che ha visto come protagonisti sette dei giovani cantanti lirici partecipanti alla XIX Masterclass internazionale della Raina Kabaivanska School presso la New Bulgarian University.
I giovani talenti, provenienti da Bulgaria, Italia, Corea del Sud, Brasile si sono esibiti in un programma che ha evidenziato non solo le loro grandi doti canore, ma anche la bellezza e l’attualità dell’opera italiana, come hanno dimostrato le arie di Rossini, Leoncavallo, Puccini e Verdi. I tre bravissimi cantanti italiani erano Eleonora Filipponi, Giuseppe Infantino e Cristin Arsenova (italo-bulgara).

Dal 2002, Raina Kabaivanska ha costituito presso la New Bulgarian University l’omonimo fondo che sostiene con borse di studio la crescita professionale di giovani cantanti bulgari e di tutte le nazionalità. La Signora Kabaivanska rappresenta anche uno degli esempi più alti della continua collaborazione culturale fra Italia e Bulgaria. A lei va un ringraziamento speciale per la splendida serata e complimenti a tutti i cantanti che mantengono alta la tradizione lirica nel mondo. Grazie inoltre a Unicredit Bulbank e a Generali Bulgaria per il loro sostegno per la serata.

La serata ha anche rappresentato il quadro ideale per la consegna dell'onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia al dott. George Tekev, direttore esecutivo della New Bulgarian University, a riconoscimento della sua incessante attività in favore della cultura e della tradizione musicale italiana.

Tra gli ospiti della serata, oltre ad una folta rappresentanza del corpo diplomatico, anche numerosi esponenti del mondo istituzionale, imprenditoriale e culturale bulgaro.


1056